Cupola di riso pilaf con scampi, bisque, zenzero e fave

Tempo di esecuzione: 1 ora

Difficoltà: media

Ingredienti: Per 6 persone

300 g di riso carnaroli – mezzo gambo di sedano – 80 g di burro – chiodo di garofano – 6 ml di brodo vegetale salato – 100 g di fave sgusciate – mezza carota – N. 10 stimmi di zafferano – mezza cipolla – N. 12 scamponi – sale

Preparazione: 

Bollire le fave sgusciate in acqua salata per pochi istanti. Scolare, raffreddare e togliere la pelle.
In una casseruola con 30 g di burro rosolare sedano, carota e la cipolla steccata con i chiodi di garofano.
Gettare il riso e lasciarlo insaporire a fuoco vivace, unire anche lo zafferano.
Versare il brodo, far prendere il bollore, coprire la casseruola e passare al forno per 14 minuti alla temperatura di 220° circa. Unire le fave al riso, metterlo nello stampo e passarlo in forno a 100° per 20 minuti, coperto con la carta stagnola.
Passare gli scamponi puliti in una pentola antiaderente con 20 g. di burro.
Sformare il riso su un vassoio da portata, adagiare gli scamponi e irrorare il tutto con la bisque. Decorare a piacere.